Autore Bagnacavallo, Tommaso Garzoni da
Titolo La piazza universale di tutte le professioni del mondo
Luogo di Pubblicazione Venezia
Anno 1585
Editore Gio. Battista Somasco
Edizione II?
Numero di Pagine 932
Paese di Pubblicazione ITA
Lingua di Pubblicazione ITA
Note

TITOLO COMPLETO: La piazza universale di tutte le professioni del mondo, e nobili ed ignobili. Nuovamente formata, e posta in luce da Tomaso Garzoni da Bagnacavallo.
EDIZIONE:
La presunta editio princeps (Venezia, Ziletti, 1584), introvabile, è probabilmente inesistente (vedi in proposito Paolo Cherchi, Enciclopedismo e politica della riscrittura: Tommaso Garzoni, Pisa, Pacini, 1981).
Testo online: Edizione 1585

EDIZIONI SUCCESSIVE:
- La piazza universale di tutte le professioni del mondo. Nuovamente ristampata, & posta in luce da Thomaso Garzoni da Bagnacavallo. Con l'aggionta d'alcune bellissime annotationi a discorso per discorso, Venezia, Gio. Battista Somasco, 1587 e 1589.
- Venezia, appresso l'herede di Gio. Battista Somasco, 1592.
- Venezia, appresso l'herede di Gio. Battista Somasco, 1593.
Testo online: pp. 1-149 - pp. 150-301 - pp. 302-451 - pp. 452-601 - pp. 602-751  - pp. 752-958
- Venezia, Roberto Meglietti, 1599 e 1601.
- Seravalle di Venezia, Roberto Meglietti, 1605.
Testo online: GOOGLE LIBRI
- Venezia, Olivier Alberti, 1616.
- Venezia, Pietro Maria Bertano, 1626.
- Venezia, Michiel Miloco, 1665.

EDIZIONI RECENTI:
Ristampa anastatica dell'edizione del 1589: Ravenna, Essegi, 1989.

La piazza universale di tutte le professioni del mondo, a cura di Paolo Cherchi e Beatrice Collina, Torino, Einaudi, 1996, 2 voll.

La piazza universale di tutte le professioni del mondo, a cura di Giovanni Battista Bronzini con la collaborazione di Pina De Meo e Luciano Carcereri, Firenze, Olschki, 1996, 2 voll.

Parzialmente riprodotto in Ferruccio Marotti e Giovanna Romei (a cura di), La professione del teatro, Roma, Bulzoni, 1991, pp. 11-23, relativamente ai discorsi: De' comici e tragedi così autori come recitatori, cioè de gli istrioni; De' formatori di spettacoli in genere, e de' ceretani o ciurmatori massime; De' buffoni, o mimi, o istrioni


 

< < Torna alla lista delle Schede