BIOGRAFIA

Paolo Sommaiolo insegna Discipline dello spettacolo all’Università degli studi di Napoli ‘L’Orientale’. Si è occupato di teatro napoletano dalla seconda metà dell’Ottocento a oggi e dei linguaggi della scena nel teatro europeo tra Otto e Novecento. È autore del volume Il café-chantant. Artisti e ribalte nella Napoli Belle Époque (1998) e di numerosi saggi fra cui Raffaele Viviani: gli anni del varietà. Strategie d’attore e prospettive sceniche (2003); Sogno e teatro: effimere visioni (2010) e Risonanze ibseniane nella drammaturgia di Roberto Bracco (2011); Comico e tragico: un connubio impossibile? Una riflessione su Totò, principe di Danimarca di Leo de Beraradinis (2013). Ha collaborato all’Archivio Multimediale degli Attori Italiani con la voce ‘Nicola Maldacea’ (2012; http://amati.fupress.net).

Angelo Curti, Nato a Napoli, il 9 agosto 1959. Studi classici e di storia dell’arte. Attore in teatro dal 1976, poi filmaker indipendente. Nel 1979 fonda con Mario Martone, Pasquale Mari e Andrea Renzi il gruppo Falso Movimento, che negli anni Ottanta si afferma in Europa e negli Stati Uniti, portando il teatro a sconfinare nei territori del cinema, della musica e delle arti visive. Nel 1987, insieme al compianto Antonio Neiwiller, a Toni Servillo e ad alcuni compagni di Falso Movimento, è tra i fondatori della cooperativa Teatri Uniti, che tuttora presiede. Dagli anni Novanta affianca all’attività teatrale quella di produzione cinematografica, contribuendo all’esordio di alcuni dei più significativi autori italiani, fra i quali Mario Martone, Stefano Incerti, Paolo Sorrentino, Pippo Delbono, Mimmo Paladino.

 

DOWNLOAD

Scarica l'articolo Scarica la rivista completa